Cronaca

Ponte Palatino, cade nel Tevere: 21enne salvata dai sommozzatori

A dare l'allarme una pattuglia della polizia locale del I gruppo Trevi, di servizio sul Lungotevere

E' caduta nel Tevere e, fortunatamente, è stata salvata dall'intervento di polizia, carabinieri, polizia locale e vigili del fuoco che l'hanno portata sulla banchina.

Protagonista della vicenda una ragazza di 21 anni. La giovane è stata vista cadere nel fiume all'altezza di Ponte Palatino. E' successo intorno alle 17.

Ad accorgersi della scena una pattuglia della polizia locale del I gruppo Trevi, di servizio sul Lungotevere, che si è accorta della ragazza nel fiume. 

Tempestiva la segnalazione che ha attivato i soccorsi. Immediatamente i vigili del fuoco, con la squadra dei sommozzatori e la fluviale sono intervenuti portandola a riva, salvandole così la vita. La 21enne, assicurata alle cure del 118, è stata portata al Fatebenefratelli in stato di choc. In corso le indagini per ricostruire quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Palatino, cade nel Tevere: 21enne salvata dai sommozzatori

RomaToday è in caricamento