Raccoglie scommesse ma non ha la licenza: chiusa sala scommesse

Il titolare della sala di via Francesco Acri è stato sorpreso qualche giorno fa durante un controllo amministrativo effettuato dagli agenti. Immediata la denuncia

Ha portato alla cessazione dell'attività e alla denuncia del titolare il controllo amministrativo effettuato qualche giorno fa dagli agenti del Commissariato di Tor Carbone in una sala scommesse di via Francesco Acri.

Nel corso della verifica i poliziotti avevano sorpreso il gestore a raccogliere scommesse su eventi sportivi senza aver ottenuto la prescritta autorizzazione di Polizia.

Ai locali della società con sede a Malta gli agenti hanno apposto i sigilli affiggendo un cartello con la dicitura "Chiuso su disposizione del Questore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento