menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ci sono i ladri, stanno rubando": i carabinieri intervengono e scoprono serra di marijuana

I Carabinieri hanno sequestrato 12,5 chili di marijuana, oltre a un documento di identità falso, nascosto all'interno di un libro

Intervenuti per la segnalazione giunta al 112 di persone sospette introdottesi all’interno di un’abitazione a Sacrofano, i Carabinieri sono arrivati sul posto ed hanno subito avvertito un forte odore provenire dall’interno. Insospettitisi, sono entrati per una verifica approfondita, trovando l’uomo e scoprendo una vera piantagione di marijuana indoor, allestita in diversi locali.

Lampade, aeratori ed irrigatori programmati collegati a ben 9 alimentatori che, in seguito ad un sopralluogo tecnico, sono risultati allacciati abusivamente alla rete elettrica dei contatori delle abitazioni circostanti. In totale, i Carabinieri hanno sequestrato 12,5 chili di marijuana, oltre a un documento di identità falso, nascosto all’interno di un libro.

I Carabinieri della Stazione di Sacrofano hanno così arrestato un 37enne albanese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, possesso di documenti di identificazione falsi e furto di energia elettrica. 

CASSIA - Serra indoor (1)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento