rotate-mobile
Cronaca Bufalotta

Saccheggiano appartamento ed escono con il trolley pieno di refurtiva

La polizia di Stato li ha arrestati sul fatto. La posizione dei tre è al vaglio della magistratura

Hanno provato a fuggire dopo aver saccheggiato un appartamento, ma sono stati fermati e arrestati. Succede alla Bufalotta, dove gli investigatori del III distretto Fidene hanno notato tre persone scendere da una berlina.

Uno di loro faceva da palo mentre gli altri uscivano ed entravano da un condominio. Il fare dei tre ha insospettito ulteriormente i poliziotti che hanno continuato a monitorare la situazione a distanza. All'ennesimo andirivieni uno dei sospettati è uscito con un grosso trolley e a quel punto gli agenti sono intervenuti bloccando i tre.

Dagli immediati accertamenti è emerso che era stato appena depredato uno degli appartamenti del condominio in questione. Il trolley conteneva la refurtiva e parte degli arnesi usati per aprire la porta blindata. I tre uomini, tutti provenienti dalla Georgia, di 27, 31 e 27 anni, sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato.

L'auto è stata sequestrata mentre la refurtiva è stata restituita alla proprietaria. In sede di udienza di convalida il Giudice per le Indagini preliminari del Tribunale di Roma ha convalidato gli arresti e, per uno di loro è stato disposto il divieto di dimora a Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saccheggiano appartamento ed escono con il trolley pieno di refurtiva

RomaToday è in caricamento