rotate-mobile
Cronaca Nettuno

Ruba bandiera dell'Italia a bambino, padre interviene e rompe una gamba ad un 17enne

I fatti sono avvenuti nella centralissima piazza Mazzini, dove tanti pedoni e auto stavano sfilando e festeggiando

Ruba la bandiera dell'Italia ad un bambino, il padre del piccolo scende dall'auto e gli rompe una gamba. Brutto episodio nella notte dei festeggiamenti per la vittoria dell'Italia agli Europei a Nettuno. I fatti sono avvenuti in piazza Mazzini. Qui, tra i veicoli che facevano i caroselli, ce n'era uno dove un bambino stava sventolando la bandiera dell'Italia fuori dal finestrino.

Il piccolo ad un certo punto ha iniziato a piangere, perché un ragazzo - un 17enne - gli aveva rubato il Tricolore. Il papà è sceso dall'auto, ha rincorso il ragazzo, sferrandogli un calcio che ha provocato la frattura del perone. Il giovane, trasportato in ospedale, è stato dimesso con una prognosi di 30 giorni. 

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Nettuno, alla ricerca dell'autore dell'aggressione. Poche le informazioni sull'uomo. Del caso è stata informata anche l'Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba bandiera dell'Italia a bambino, padre interviene e rompe una gamba ad un 17enne

RomaToday è in caricamento