San Pietro: rose e ombrelli venduti abusivamente, multe per 30mila euro

Sono sei i commercianti illegali sanzionati dai carabinieri. Il blitz anche nella zona del Centro Storico. Sequestrati anche foulard, souvenir di vario genere, collane, palline di gomma, ombrelli parasole e oggetti vari

Venditori abusivi a San Pietro

Abusivismo commerciale nel mirino dei carabinieri. Nella giornata di ieri 24 gennaio i Militari della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina e della Stazione Roma San Pietro, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dell’abusivismo commerciale, svolto nell’area del Centro Storico e di San Pietro, hanno elevato sanzione amministrative nei confronti di 6 cittadini del Bangladesh, tutti sorpresi nella vendita ambulante di prodotti non alimentari senza avere alcuna autorizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ROSE E OMBRELLI - I primi quattro sono stati sanzionati dai Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina per complessivi 20 mila euro, sequestrati anche ombrelli, collane, palline e  mazzi di rose. Gli altri due stranieri invece sono stati sorpresi in via di Porta Cavalleggeri dai Carabinieri della Stazione Roma San Pietro che li ha sanzionati per oltre 10 mila euro. Ingente la merce sequestrata ai commercianti abusivi tra foulard, souvenir di vario genere, collane, palline di gomma, ombrelli parasole e oggetti vari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

  • Ciclabile Tuscolana, investiti due fratelli. Il padre: "Più che una bike lane è una preferenziale per scooter"

  • Metro B, Castro Pretorio e Policlinico chiudono per la sostituzione della scale mobili

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento