Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Scompare dall'ospedale dove era ricoverato: anziano ritrovato dopo le ricerche

Dalla visione dei video delle telecamere di sorveglianza, i Carabinieri hanno accertato che l’uomo si è allontanato dal San Filippo Neri

Romolo Onorati, 88 anni e scomparso dal Pronto Soccorso del San Filippo Neri di Roma dove era ricoverato dal pomeriggio del 6 gennaio, è stato ritrovato dai Carabinieri ad un centinaio di metri dalla banchina della stazione vicina al nosocomio. La sua famiglia, tramite RomaToday, aveva voluto lanciare un appello per ritrovare il proprio caro.

L'anziano si era allontanato dal pronto soccorso dell'ospedale San Filippo Neri dove era in osservazione a seguito di un malessere. Dopo la denuncia di scomparsa, la sera stessa, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno attivato le ricerche in tutta la zona.

Dalla visione dei video delle telecamere di sorveglianza dell'ospedale, i Carabinieri hanno accertato che l’uomo si è allontanato, claudicante, verso un'estesa area verde alle spalle della struttura.

Questa mattina anche un elicottero del Nucleo Carabinieri Elicotteri di Roma Urbe ha sorvolato l'area per cercare di individuare l'anziano.

Nel corso di una battuta di ricerca a piedi, i Carabinieri della Stazione Roma Ottavia hanno trovato l'88enne all'interno di un grosso cespuglio, a ridosso dei binari della linea ferroviaria, ad un centinaio di metri dalla banchina della stazione San Filippo Neri. 

I Carabinieri hanno attivato i soccorsi e l'uomo è stato portato in ospedale per gli accertamenti medici, non è in pericolo di vita. Condizioni buone solo principio di congelamento perché ha trascorso all'esterno 24/30 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scompare dall'ospedale dove era ricoverato: anziano ritrovato dopo le ricerche

RomaToday è in caricamento