Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Estorsione mentre era ai domiciliari: nuovi guai per Romolo Casamonica

Nuovi guai per l'ex campione di boxe. Romolo Casamonica avrebbe compiuto una nuova estorsione mentre si trovava agli arresti domiciliari che ora gli sono stati revocati

L'ex olimpionico della boxe e membro della famiglia di rom italiani spesso al centro di vicende criminali, Romolo Casamonica, ha ricevuto una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Il pluripregiudicato, detenuto nel penitenziario di Velletri dal 7 luglio scorso dopo essere stato arrestato per estorsione aggravata - reato commesso con la moglie, che era finita a Rebibbia - è stato raggiunto da una nuova ordinanza del Tribunale di Roma per violazione degli obblighi imposti dalla magistratura.

E' quanto si legge in un comunicato del Comando provinciale dei carabinieri di Roma. Casamonica avrebbe compiuto una seconda estorsione mentre avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari, che gli sono stati revocati, secondo quanto si apprende. Il provvedimento è stato notificato in carcere a Casamonica dai militari della stazione di Grottaferrata, vicino a Roma, gli stessi che lo avevano arrestato un mese fa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsione mentre era ai domiciliari: nuovi guai per Romolo Casamonica

RomaToday è in caricamento