Cronaca

Roma in zona gialla, aumentano i controlli: varchi nelle zone della movida e forze dell'ordine nelle stazioni

Ci saranno servizi di vigilanza alle fermate metro, ai capolinea dei bus, nelle stazioni e davanti alle scuole per evitare assembramenti

Con il Lazio in zona gialla, da oggi a Roma aumenteranno i controlli. Dal centro e nelle vie dell shopping, alla movida. Dalla zona del Tridente, alla piazze di Trastevere e Testaccio. Tornano infatti i varchi di accesso alle zone presidiati dalle forze dell'ordine per evitare assembramenti, quelli del cosiddetto 'Modello Roma'. 

E' una delle misure messe a punto nel corso del tavolo tecnico che si è svolto in questura a Roma in vista del passaggio di colore e delle riaperture. In particolare polizia, gdf e carabinieri saranno presenti ai varchi di accesso delle vie dello shopping e delle vie della movida tra cui piazza Trilussa, Campo de' Fiori, Pigneto, Ponte Milvio, San Lorenzo, Trastevere e il Rione Monti.

Inoltre presìdi delle forze dell'ordine saranno presenti, in considerazione della ripresa delle lezioni in presenza a scuola, nelle stazioni della metropolitana e degli autobus per evitare assembramenti. Previsti controlli anti-assembramento all’esterno di ristoranti ed esercizi commerciali..

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma in zona gialla, aumentano i controlli: varchi nelle zone della movida e forze dell'ordine nelle stazioni

RomaToday è in caricamento