menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri nel cimitero di Fiumicino: "Servono controlli costanti"

Da settimane si susseguono denunce di furti. Lumini, oggetti di marmo e persino fiori spariscono continuamente dalle tombe. Il consigliere De Vecchis chiede aiuto all'Amministrazione comunale e alla Polizia

Nemmeno i morti possono stare in pace. Almeno non quelli del cimitero di via Portuense a Fiumicino. Da settimane infatti si susseguono denunce di furti. Lumini, manufatti di marmo, semplici ricordi, persino i fiori sono oggetto dell'attenzione dei ladri.

"Chiedo all’amministrazione comunale e alla polizia locale di intervenire al più presto mettendo in agenda controlli costanti all’interno dei cimiteri. Agli operatori cimiteriali, che stanno tentando in tutte le maniere di arginare il fenomeno, va tutta la mia solidarietà. Così come a chi è stato colpito da questo orribile gesto". Così William De Vecchis, consigliere comunale del Nuovo Centro Destra di Fiumicino, commenta l'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento