Crollano calcinacci sul ponte della Magliana: chiusa Roma-Fiumicino

La strada, per cedimento di intonaci, è stata chiusa per le verifiche strutturali all'altezza della Magliana. Sul posto vigili del fuoco con il supporto della autoscala

Cadono calcinacci e la Roma-Fiumicino va chiusa. E' questa la richiesta dei Vigili del Fuoco di Roma che sono accorsi all'altezza del chilometro 2,800 della strada che collega la Capitale in direzione aeroporto, nei pressi del ponte della Magliana. 

Per un distacco di intonaci e pellicola di copertura nella struttura dell'arco e nei tiranti del ponte, una squadra di vigili del fuoco con il supporto della autoscala è sul luogo indicato dalle 15:30.

Le squadre dei pompieri tutt'ora operanti hanno, per questioni di sicurezza, richiesto e ottenuto da Astral la chiusura, a tratti, del ponte tra il chilometro 4 al chilometro 2,880 nei due sensi. Dalle 17:15 si circola sulla sola corsia di sorpasso in entrambe le direzioni. 

Come comunica Anas dalle 19:30 che è stato istituito un restringimento della carreggiata sull’autostrada A91 ‘Roma-Fiumicino’, in entrambe le direzioni, dal chilometro 2,400 e il km 2,800 a causa del distacco di calcinacci dal viadotto ‘Morandi’. Inevirabili i rallentamenti dal km 10,000 al km 1,100.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento