rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Roma, ancora assembramenti nel week end: chiusa piazza a Trastevere. Multati 10 minimarket

Nel quartiere africano, tra viale Eritrea e viale Libia, di sabato pomeriggio, si registrano ancora assembramenti e mancato distanziamento sociale. Stesse scene anche al centro e Trastevere

Non solo le vie dello shopping, gli assembramenti a Roma si sono registrati anche in altre zone della città. Gli agenti della polizia locale, nella giornata di sabato, sono dovuti intervenire nella storia piazza San Calisto di Trastevere, chiudendo l'accesso per consentire alle numerose persone presenti di allontanarsi.

Proprio il quella piazza, sempre a causa dell'eccessivo affollamento, i carabinieri lo scorso 11 novembre chiusero un bar. Sono state una trentina le attività sanzionate ieri dai caschi bianchi per il mancato rispetto delle norme a contrasto della diffusione del contagio da Covid-19, tra cui più di 10 minimarket.

Oltre alle multe, sono scattate le diffide per quattro esercizi commerciali tra cui un grande magazzino in zona Aurelia che, a seguito dell'intervento della Polizia Locale, ha proceduto alla chiusura prevista secondo quanto disposto dall'Ordinanza della Regione Lazio del 13 novembre scorso.

Organizza Covid Festival nel bar con tanto di locandine nel quartiere: titolare nei guai

Circa 350 invece le persone e i veicoli fermati dagli agenti della Polizia Locale nelle notti di venerdì e sabato per spostamenti oltre le 22.00, con 5 irregolarità riscontrate.

E sempre ieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, dai Carabinieri e dalla Protezione Civile hanno controllato anche le zone del centro storico, il cosiddetto Tridente, e l'area compresa tra via Cola di Rienzo, viale Giulio Cesare e piazza Risorgimento. L'accesso è stato filtrato o interdetto anche attraverso l'uso di transenne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, ancora assembramenti nel week end: chiusa piazza a Trastevere. Multati 10 minimarket

RomaToday è in caricamento