Torre Maura: trasferiti tutti i rom. La Procura valuta il reato d'istigazione all'odio razziale

Sui fatti accaduti a via dei Codirossoni una prima informativa della Digos è arrivata venerdì 5 aprile in Procura

Alcune delle persone che si trovavano nella struttura di via dei Codirossoni

È terminato il trasferimento di tutte le persone presenti nella struttura di via dei Codirossoni, a Torre Maura. Le operazioni sono state effettuate dalla sala operativa sociale''. A riferirlo è il Campidoglio. Intanto per quanto concerne la rivolta avvenuta nel quartiere della periferia est della Capitale, i Pm capitolini, che già indagano sulla vicenda, stanno valutando se contestare anche il reato di istigazione all'odio razziale. 

Da giorni residenti e militanti di Casapound e Forza Nuova sono in presidio e manifestano contro il trasferimento di alcune decine di rom in una ex clinica di via dei Codirossoni. Sui fatti accaduti una prima informativa della Digos è arrivata venerdì 5 aprile in Procura, dove i pm hanno già aperto un fascicolo di indagine, al momento ancora contro ignoti e coordinato dal procuratore aggiunto Francesco Caporale e dal sostituto Eugenio Albamonte, in cui si ipotizzano i reati di danneggiamento e minacce aggravate dall'odio razziale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso però in Procura si sta valutando se contestare il reato previsto dall'articolo 604 bis del codice penale, che punisce la propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale: i pm vogliono capire infatti se i militanti di estrema destra possano aver incitato i residenti a opporsi alla decisione del Campidoglio di portare alcuni rom nel centro di accoglienza di via dei Codirossoni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento