Cronaca Ponte Mammolo / Via delle Messi D'Oro

Tiburtina: ritrovato un 13enne, si era allontanato da casa perché deluso dalla bocciatura

Grazie alla segnalazione di un tassista, i carabinieri hanno rintracciato un minore allontanatosi ieri da casa, nel salernitano, deluso dopo la bocciatura a scuola

Un ragazzino di 13 anni si era allontanato ieri pomeriggio dalla sua abitazione di Marzano sul Sarno (SA) perchè deluso dalla bocciatura rimediata a scuola. E' stato ritrovato ieri sera poco dopo la mezzanotte alla stazione Tiburtina. A segnalare ai Carabinieri della Comapagnia di Roma Parioli l’insolita presenza del minore in stazione è stato un tassista, a cui l'adolescente si era rivolto.

 
La Madre ieri aveva subito denunciato la scomparsa ai Carabinieri del paesino salernitano, dopo il ritrovamento di un manoscritto in cui il ragazzo giustificava il suo allontanamento con la deluzione scolastica. Il 13enne è stato accompagnato presso la caserma dei Carabinieri dei Parioli e poi affidato alla zia materna che vive a Roma.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiburtina: ritrovato un 13enne, si era allontanato da casa perché deluso dalla bocciatura

RomaToday è in caricamento