Cronaca Via Coni Zugna

Fiumicino: rissa in strada, cinque persone in manette

Quando i militari sono arrivati in via Coni Zugna hanno dovuto faticare per dividere i litiganti che poi sono stati arrestati

In via Coni Zugna a Fiumicino si è verificata una violenta rissa scatenata da cinque cittadini stranieri che sono stati tutti arrestati.
Ieri, verso le 16.00, l’attenzione dei passanti è stata attratta da urla che provenivano dalla via Coni Zugna poiché i cinque uomini avevano dato inizio ad una violenta rissa.

L’immediata richiesta al “112”, da parte di uno dei passanti, ha permesso ad una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Ostia, che si trovava nelle vicinanze di intervenire con tempestività e sedare la rissa che stava ancora proseguendo all’arrivo dei militari, che sono riusciti a dividere e ad arrestare i rissanti con non poca fatica.

Solo due di loro hanno riportato escoriazioni e contusioni in varie parti del corpo, tali da giustificare le successive medicazioni presso l’ospedale Grassi, dal quale sono stati dimessi con le prognosi di 7 e 30 giorni.
I cinque cittadini stranieri sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Civitavecchia in attesa di essere giudicati.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumicino: rissa in strada, cinque persone in manette

RomaToday è in caricamento