rotate-mobile
Cronaca Appio Latino / Via Appia Nuova, 118

Maxi rissa fra bande davanti al McDonald's, 17enne accoltellato ad una mano

Il giovane medicato in ospedale. Dieci le persone scappate all'arrivo dei carabinieri

Maxi rissa fra due bande di giovanissimi. Teatro delle violenze il marciapiede davanti al McDonald's in zona Re di Roma. Scappati all'arrivo dei carabinieri uno dei partecipanti - un 17enne romano - è stato poi accompagnato in ospedale con una ferita d'arma da taglio alla mano, presumibilmente una coltellata.

Ad allarmare i residenti della zona le urla che hanno squarciato il silenzio della notte. "Dieci persone", come riferito da chi ha composto il 112, che si stavano picchiando in via Appia Nuova, intorno alle 3:00 della notte fra il 31 maggio e l'1 giugno, davanti al fast food che si trova al civico 118 della strada di San Giovanni.

All'arrivo dei carabinieri della stazione San Giovanni e del nucleo radiomobile di Roma i rissanti si erano però già allontanati. Ascoltati alcuni testimoni i militari dell'Arma sono poi arrivati al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni Addolorata dove poco prima era arrivato un 17enne con dei lividi al volto e una ferita d'arma da taglio alla mano. Il giovane è stato poi ascoltato dai carabinieri che indagano sulla rissa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa fra bande davanti al McDonald's, 17enne accoltellato ad una mano

RomaToday è in caricamento