San Giovanni: rissa tra giovani ubriachi, 4 arresti

I quattro fermati, visibilmente ubriachi, dopo essere stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale Santo Spirito per contusioni varie, sono stati portati in caserma

Violenta rissa nella notte del 5 febbraio a San Giovanni. Ubriachi e senza motivo si sono presi a calci e pugni in strada. E così in manette sono finiti 4 giovanissimi, tre 20enni romani e un 21enne filippino, arrestati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma.

Intervenuti rapidamente in via Albalonga, nei pressi di piazza Re di Roma, a seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri hanno bloccato i quattro giovani ancora intenti a colpirsi violentemente con calci e pugni.

I quattro fermati, visibilmente ubriachi, dopo essere stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale Santo Spirito per contusioni varie, sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo. Dovranno difendersi dall'accusa di rissa aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento