Cronaca San Giovanni / Via Severino Grattoni

Rapina con pestaggio nel parco, l'aggressione ripresa dai residenti

Brutale aggressione a Villa Wolkonsky. In tre hanno aggredito un uomo rapinandolo del cellulare

In tre lo hanno accerchiato, picchiato e rapinato. Un quarto uomo, invece, faceva da palo e cercava di impedire che la scena fosse ripresa. La vittima, un ragazzo del Bangladesh, nel frattempo urlava chiedendo aiuto. E' quanto successo domenica 21 gennaio a Villa Wolkonsky, nel parco di via Statilia nella zona racchiusa tra via Severino Grattoni e via di Santa Croce in Gerusalemme. 

L'area, tra San Giovanni, Porta Maggiore e l'Esquilino, già in passato era stata teatro di violenze simili. Questa volta, però, a riprendere la scena tanti residenti che con il cellulare hanno immortalato i fatti. Tre gli aggressori, indiani secondo il testimone, hanno bloccato la vittima, che "abita" all'interno della villa per rapinarla del suo cellulare Huawei. Dopo averlo picchiato e preso il telefono, quindi, sono fuggiti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiamare le forze dell'ordine, al Numero Unico per le Emergenze, i residenti che hanno assistito. Sul i sanitari del 118 e gli agenti di Polizia che, dopo aver ascoltato i testimoni e acquisito le immagini girate dai residenti, hanno avviato le indagini. Il bengalese picchiato è stato portato in ospedale. Non è grave. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con pestaggio nel parco, l'aggressione ripresa dai residenti

RomaToday è in caricamento