Cronaca Prati / Piazza Camillo Benso Conte di Cavour

Piazza Cavour e la maxi rissa organizzata su facebook

Da salotto buono a teatro della movida violenta: il cuore di Prati diventa il "nuovo campo di battaglia della street fighter capitolina"? I ragazzi però non ci stanno e pubblicano un video

Il "nuovo campo di battaglia della street fighter capitolina". Parliamo di Piazza Cavour, balzata in questi giorni agli onori delle cronache per una maxi rissa organizzata su facebook e così descritta da alcuni giornali della Capitale (Leggo, ndr). In 300 infatti si sono dati appuntamento nella piazza appena ristrutturata nel cuore di Prati. E non si tratterebbe della prima volta.

Per il secondo sabato sera consecutivo infatti i commercianti e i residenti della zona sono stati travolti dall'improvvisa ondata di violenza che ha invaso la piazza. Raccontano testimoni, tutti riportati poi su vari giornali: "Calci, pugni, colpi di caschi e catene. Ragazzi feriti per terra con nasi rotti, lividi".

APPUNTAMENTO SU FACEBOOK - La rissa era organizzata tanto che su Facebook è possibile trovare scritto:  "Ognuno porta dell’alcol e ci si ubriaca, anche per sentire meno dolore, con un cocktail da un litro e mezzo di gin, rum, vodka e grappa. Poi scattano le botte".

IL MUNICIPIO - Preoccupata Antonella de Giusti, presidente del municipio XVII. "Ho chiamato la polizia municipale per sollecitare più sorveglianza – dice il minisindaco del XVII, Antonella De Giusti, allarmata ieri dalle denunce dei commercianti – Ma mi hanno detto che loro non possono intervenire: di notte hanno soltanto una pattuglia".

PRESIDIO - A partire da sabato prossimo il questore ha disposto da sabato prossimo un presidio fisso per tutti i fine settimana. Inoltre la polizia proprio in queste ore sta visionando le telecamere che sorvegliano piazza Cavour per ricostruire l’accaduto. I tecnici della Questura, poi, stanno rintracciando gli eventuali organizzatori della rissa: l’appuntamento era stato fissato via Facebook.

VIDEO - Mentre sono in corso indagini intanto su youtube spunta un video. Nella descrizione del video i ragazzi se la prendono con i giornalisti, rei di aver ingigantito il caso. Nelle immagini si mostra infatti quanto accaduto, a detta degli stessi ragazzi (con audio in presa diretta), "un semplice arrampicarsi sulla statua al centro della piazza". Botte quindi, stando a questo video, non ne sarebbero volate.



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Cavour e la maxi rissa organizzata su facebook

RomaToday è in caricamento