menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Loro si baciano, lui li sfotte e a piazza Bologna lo scherzo hot finisce in rissa

L'aggressore, un 22enne, è stato rintracciato in una pizzeria dove lavora e arrestato

Una serata tra ragazzi è finita nel sangue. Un corteggiamento, ad una ragazza, trasformato in rissa. E' quanto successo nella notte tra il 20 e il 21 novembre, nei pressi di piazza Bologna. I fatti sono avvenuti intorno all'una e 50 circa. In strada, un gruppo di ragazzi e ragazze tra i 21 e i 23 anni, stava ascoltando musica in strada quando una giovane, ballando, si è appoggiata sul cofano di un'auto. 

Lì è stata raggiunta da un 22enne. Tra baci ed effusioni i due sono andati avanti diversi minuti quando un terzo giovane si è avvicinato ai due simulando un atto sessuale. L'iniziativa, però, non è andata a genio al 22enne che, supportato dagli amici, lo ha picchiato utilizzando un blocca pedali lasciandolo poi esanime a terra. 

La vittima, portata in ospedale, è stato giudicato guaribile in 40 giorni. Da lì sono quindi iniziate le indagini degli investigatori del commissariato Porta Pia, diretti da Anna Galdieri. Gli agenti, grazie alle testimonianze raccolte e alle immagini delle telecamere di sorveglianza, sono così arrivati alla targa del veicolo usato dal 22enne.

Si tratta di un ragazzo nato a Stoccarda e residente in Calabria che, secondo le indagini, è appunto l'autore materiale dell'aggressione. Il 22enne è stato rintracciato in una pizzeria dove lavora, in compagnia di altri due amici, coinvolti nella rissa.

Un altro componente della combriccola è stato invece trovato in zona Tuscolana. Sequestrata anche l'arma usata: il blocca pedali. Al termine dell'attività, il 22enne è stato fermato e associato presso il carcere di Regina Coeli, una denuncia a piede libero per gli altri ragazzi. Dopo la convalida del fermo, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento