Piramide: calci, pugni e bottiglie di vetro in metro. Due arresti

I carabinieri sono intervenuti sul posto dopo una serie di telefonate al 112. All'arrivo delle pattuglie c'è stato un fuggi fuggi generale ma in due sono stati bloccati e ammanettati

Rissa furibonda nella stazione della metro Piramide. Calci, pugni e bottiglie di vetro che volavano tra i passeggeri. I carabinieri sono intervenuti sul posto dopo una serie di telefonate al 112. 

All’arrivo delle pattuglie c’è stato un fuggi fuggi generale ma in due sono stati bloccati e ammanettati. Si tratta di un cittadino tunisino di 29 anni e di un cittadino marocchino di 26 anni, entrambi nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, che per futili motivi avevano dato vita, insieme ad almeno altre tre persone, alla zuffa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A causa delle lesioni riportate, il 29enne è stato medicato e dimesso con tre giorni di prognosi dall’ospedale.  Illesi i militari intervenuti. I fermati, accusati di rissa aggravata, sono stati trattenuti in caserma, dove attenderanno il rito direttissimo. Sono in corso gli accertamenti finalizzati all’identificazione degli altri tre contendenti che, per il momento, sono riusciti a far perdere le loro tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento