Civitavecchia, accoltella un coetaneo e il buttafuori di un locale: preso

In manette un 25enne, arrestato per tentato omicidio aggravato da futili motivi. Il giovane, con precedenti e sotto effetto di alcolici, ha aggredito i due dopo una lite scoppiata senza apparenti ragioni

Ha aggredito con un coltello un coetaneo, infliggendoli fendenti in un più parti del corpo. Stessa violenza anche per il buttafuori, intervenuto a separarli per una lite senza apparenti motivazioni, avvenuta in un locale a Civitavecchia. 

Un 25enne romano, con diversi precedenti, ubriaco, si è scagliato contro il suo 'rivale', un 22enne di Viterbo, con un coltello a serramanico, procurandogli ferite in più parti del corpo. Subito dopo è toccato al buttafuori che ha cercato di separare i contendenti, anche lui è stato ferito. 

Entrambe le vittime sono stati curati dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale di Tarquinia, che li hanno dimessi con prognosi di 15 giorni per il giovane e di 7 giorni per il buttafuori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno ascoltato alcuni testimoni e si sono messi sulle tracce dell'aggressore, che è stato individuato poco dopo mentre cercava di nascondersi in zona. Il ragazzo è stato arrestato per tentato omicidio aggravato da futili motivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento