Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca La Storta / Largo della Giustiniana

Furiosa rissa alla Giustiniana: due feriti, in tre in manette

La lite iniziata in largo della Giustiniana è poi degenerata in una rissa tra tre cittadini tra i 25 e i 36 anni. Due di loro hanno riportato ferite guaribili in sette giorni

Una lite furibonda costata cara a tre cittadini, un italiano di 25 anni, un argentino di 36 anni e un della Guinea di 29 anni. La lite era iniziati in largo della Giustiniana ma è immediatamente degenerata in una rissa. I tre litiganti sono finiti in manette con l'accusa di rissa aggravata e ora  saranno giudicati con il rito in direttissimo. 

LA RISSA - La lite era iniziata intorno alle ore 22 a largo della Giustiniana, ma per calmare la situazione tra  i tre sono dovuti intervenire i Carabinieri della Stazione Roma La Storta. I militari una volta pacificato gli animi hanno arrestato tutti e tre i presenti alla lite con l’accusa di rissa aggravata, considerando che in due hanno riportato delle lesioni. 

LE FERITE - I due rimasti feriti sono stato trasportati nell'ospedale Villa San Pietro e San Filippo Neri di Roma dove sono stati curati e le ferite giudicate guaribili in sette giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furiosa rissa alla Giustiniana: due feriti, in tre in manette

RomaToday è in caricamento