Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Eur / Via della Stazione Laurentina

Rissa a colpi di bottiglia alla fermata della metro

Quattro le persone arrestate dai carabinieri . Le violenza alla stazione Laurentina

Rissa a colpi di bottiglie e cocci di vetro al Laurentino dove l'eccesso di alcol ed i futili motivi hanno portato quattro persone a darsele di santa ragione. Sono poi stati i carabinieri ad arrestare i rissanti, tre cittadini romeni e uno moldavo, di età compresa tra i 29 e 35 anni, con le accuse di rissa aggravata e lesioni personali.

I Carabinieri della Stazione Roma Eur, con l’assistenza dei colleghi della Stazione Roma IV Miglio Appio e dei militari dell’Esercito Italiano, sono intervenuti presso il piazzale antistante la fermata metro“Laurentina dove i quattro cittadini stranieri, ubriachi e senza motivo, hanno iniziato a colpirsi a vicenda violentemente, utilizzando anche bottiglie di vetro.

I quattro sono stati bloccati dai Carabinieri, visitati da personale sanitario, riportando prognosi che vanno dai 7 ai 3 giorni, e quindi arrestati e portati in caserma, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a colpi di bottiglia alla fermata della metro

RomaToday è in caricamento