rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Garbatella / Piazzale dei Partigiani

Ostiense: fa i complimenti alla fidanzata dell'amico, poi la rissa

La lite furibonda in piazzale dei Partigiani. Coinvolta anche la donna che ha aiutato il compagno a rimediare allo 'sgarro' subito

Ha pensato bene di rimediare alla mancanza di rispetto del suo amico scagliandosi contro di lui e dando vita ad una lite furibonda. E' accaduto questa notte in piazzale dei Partigiani, zona Ostiense. Ad affrontarsi due romani di 46 e 50 anni ed una 48enne originaria della provincia di Napoli, poi arrestati dai carabinieri della stazione Roma Garbatella con l'accusa di rissa aggravata.

RISSA A TRE - I tre, conoscenti e con precedenti penali per rissa, si sono incontrati a piazzale dei Partigiani. Durante una conversazione il 46enne ha fatto un complimento alla donna nonché compagna del 50enne che, indispettito, ha immediatamente aggredito l’amico.

DUE CONTRO UNO - Né è nata una rissa due contro uno, in cui la donna è intervenuta a colpi di zaino a difesa del fidanzato. Alcuni testimoni, impauriti, hanno chiamato il 112. I Carabinieri, subito intervenuti, hanno sedato la violenta lite ed arrestato i tre. Ad avere la peggio è stato il 46enne che, medicato per le lievi ferite alla testa presso l’ospedale Cto di Garbatella è stato dimesso con 4 giorni di prognosi. Tutti saranno giudicati con il rito per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostiense: fa i complimenti alla fidanzata dell'amico, poi la rissa

RomaToday è in caricamento