Anziano scomparso da tre giorni da casa di riposo: ricerche in corso

Dopo diverse battute anche con unità cinofile nell'area individuata, gli uomini del Soccorso Alpino ieri sera hanno ritrovato il cellulare dell'uomo scomparso sotto un cespuglio

Sono ore di apprensione per i familiari di un uomo scomparso venerdì scorso da una casa di riposo di Riofreddo, in provincia di Roma. Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è impegnato dal primo pomeriggio di ieri nelle ricerche.

Nelle ricerche sono impegnati i tecnici del CNSAS, i Carabinieri Forestali, i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri che hanno individuato, tramite un apparato, la provenienza del segnale cellulare dell'anziano. Gli esiti hanno indicato un area impervia e lunga diversi chilometri.

Dopo diverse battute anche con unità cinofile nell'area individuata, gli uomini del Soccorso Alpino ieri sera hanno ritrovato il cellulare dell'uomo scomparso sotto un cespuglio. Le ricerche sono proseguite nelle aree circostanti e successive fino a notte inoltrata e sono riprese questa mattina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento