Campo de'Fiori, smontato maxi gazebo di un ristorante: abusivo per 40 metri quadrati

Sul posto i vigili del I gruppo Trevi e la presidente del I municipio, Sabrina Alfonsi. "La lotta agli abusivi continua - esulta il minisindaco sui social - #noiandiamoavanti"

Gazebo rimosso in via della Corda

Prosegue la battaglia per la legalità nel centro storico. Ieri un'altra rimozione da parte dei vigili del I gruppo Trevi, intervenuti in via della Corda, in zona Campo de'Fiori, sull'ennesimo caso di occupazione abusiva di suolo pubblico. 

Il ristorante in questione si era allargato oltre modo, con gazebo, pedana, tavolini e fioriere estesi per 38 metri quadrati, a fronte dei 9 autorizzati. E la piccola strada che finisce su piazza Farnese era costantemente invasa da materiale inutilizzato del ristorante. 

"Siamo particolarmente soddisfatti - commenta la presidente del I municipio, Sabrina Alfonsi - perché è stata un'operazione molto difficile, ci abbiamo messo mesi a causa di continui intoppi burocratici prima di avere il via libera degli uffici a intervenire". La lotta continua, e da qualche giorno, sul profilo Facebook del minisindaco, ha anche un hashtag: #noiandiamoavanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento