Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Castelverde

Rifiuti, Verdi: "Centrodestra allo sbando sul post-Malagrotta"

Il presidente regionale dei Verdi Bonassio ipotizza ci sia una scelta politica di creare un'emergenza rifiuti, perché "sulle emergenze di ogni tipo c'è chi ha fatto fortuna in Italia"

“Vorremmo riuscire a capire se si tratta di pressapochismo e di precisa volontà politica". Così il presidente regionale dei Verdi, Nando Bonessio, commenta la notizia secondo cui potrebbero sussistere dei vincoli nell'area di San Vittorino-Corcolle, dove è stata localizzata una delle due discariche post-Malagrotta. "Se dovesse essere confermata la presenza di vincoli paesaggisti sul sito - spiega Bonessio - saremmo all'epilogo di una vicenda sulla quale il centrodestra si è dimostrato completamente allo sbando con il rischio di portare la Capitale all'emergenza".

"Ci domandiamo cosa hanno fatto i tecnici preposti alla scelta dei siti in questi mesi, quale sia stata l'attività della Regione e se in realtà non si vada dritti verso l'emergenza rifiuti per una precisa scelta. Si sa che sulle emergenze di ogni tipo c'è chi ha fatto fortuna in Italia - conclude il presidente regionale dei Verdi - siamo magari di fronte ad un nuovo caso disegnato ad arte sul modello Bertolaso?” (Fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Verdi: "Centrodestra allo sbando sul post-Malagrotta"

RomaToday è in caricamento