Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Rifiuti, a Natale in campo forze speciali: "In servizio 1400 tra operatori e autisti"

Spiega l'azienda: "Rappresentano il 20% in più rispetto ad una domenica normale". Ecco il piano completo

Foto Ansa

Il timore dell'emergenza rifiuti è alto. Anche per questo Ama e il Campidoglio hanno deciso di usare le "maniere forti". Si è infatti stabilito che "per assicurare il decoro urbano durante le prossime festività, Ama garantirà a Natale e a Santo Stefano i servizi di pulizia, spazzamento, raccolta differenziata dei rifiuti e il regolare funzionamento del ciclo impiantistico a disposizione per la selezione e il trattamento dei rifiuti".
 
I servizi programmati nella giornata di sabato 24 si svolgeranno regolarmente con il solo anticipo dell’orario da serale a pomeridiano. Per far fronte all’incremento dei rifiuti da imballaggio, lunedì 26 dicembre saranno intensificati i servizi di raccolta degli involucri in carta e cartone prodotti da utenze commerciali (negozi, bar, supermercati, ecc.), con il coinvolgimento di 500 vie e piazze ad alta densità di attività commerciali di tutti i 15 municipi di Roma. Il servizio si inserisce nel piano di potenziamento dei servizi dedicati di raccolta dei cartoni prodotti dalle utenze non domestiche, avviato nel "Ponte dell’Immacolata".

Domenica 25 dicembre saranno al lavoro oltre 1.400 dipendenti tra operatori e autisti: il 20% in più rispetto ad una domenica standard. Nella giornata di Santo Stefano sul territorio saranno invece complessivamente operativi circa 2.500 addetti. Ama garantirà quindi in tutta la città i servizi di raccolta differenziata dei rifiuti, pulizia e spazzamento. Le officine aziendali saranno aperte per assicurare le attività di manutenzione dei veicoli.
 
Assicurati tutti i consueti presidi delle aree più frequentate del Centro Storico
: Spagna, Trevi, Pantheon, Navona, Corso, Colosseo, Campidoglio, Venezia, Fori Imperiali, ecc.
 
Saranno in funzione anche nei giorni festivi gli impianti aziendali per la selezione e la valorizzazione della raccolta differenziata (scarti alimentari e organici a Maccarese; multi-materiale a Rocca Cencia, via Laurentina e Ponte Malnome) e per il trattamento dei rifiuti indifferenziati (TMB di via di Rocca Cencia e di via Salaria).
 
A seguire le operazioni sul territorio, saranno poi presenti “preposti” Ama (responsabili di area capizona, capisquadra, ecc.) che monitoreranno il servizio in tutti e 15 i municipi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, a Natale in campo forze speciali: "In servizio 1400 tra operatori e autisti"

RomaToday è in caricamento