Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Rifiuti, Ama: cassonetti nuovi, anche per disabili

Procede la sostituzione dei cassonetti Ama nei 19 municipi, ad oggi sono 10.500 quelli già sostituiti. L'obbiettivo è raggiungere quota 28.050. Il neo-presidente Benvenuti ha presentato l'opera

Al ritmo di circa mille contenitori al mese, procede la sostituzione dei cassonetti Ama nei 19 municipi della capitale: quelli nuovi sono più leggeri, più resistenti e anti-attacchinaggio abusivo grazie ad una particolare vernice. Ad oggi ne sono stati posizionati oltre 10.500, l'obiettivo è raggiungere quota 28.050. A presentare l'opera il neo presidente dell'azienda Piergiorgio Benvenuti che questa mattina ha colto l'occasione per annunciare anche un'altra novità: a breve potrebbero arrivare in alcune zone di Roma speciali cassonetti a misura di persone diversamente abili.

Benvenuti è intervenuto nel corso del posizionamento dei nuovi arredi a piazza Mazzini, insieme all'assessore capitolino all'Ambiente Marco Visconti, al presidente della commissione comunale competente Andrea De Priamo e alla presidente del XVII municipio Antonella De Giusti. "Stiamo studiando il posizionamento di cassonetti con apertura laterale, e dunque più bassa - ha detto il presidente dell'Ama -, per rendere possibile e agevole il conferimento anche da parte dei diversamente abili. Stiamo analizzando le esigenze dei territori e le eventuali richieste per verificare l'attuabilità del progetto sperimentale"(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Ama: cassonetti nuovi, anche per disabili

RomaToday è in caricamento