Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Tenta di rompere la serratura di casa con una smerigliatrice: bloccato

Un 47enne dopo esser stato cacciato di casa dall'ex moglie ha tentato di rientrarci rompendo la serratura con una smerigliatrice. All'arrivo degli agenti li ha minacciati con un'accetta

Dopo esser stato cacciato da casa dalla ex moglie un 47enne romeno ha tentato di riappropriarsi della sua abitazione adiacente all'officina di un fabbro. Ieri mattina infatti si è recato nel monolocale dove abitava con la moglie prima della separazione ma lo ha trovato chiuso a chiave e con un lucchetto di sicurezza.

A questo punto l'uomo ha afferrato una smerigliatrice e ha provato a tagliare i lati della porta per aprirsi un varco, ma i vicini sentendo i rumori hanno allertato la Polizia. All'arrivo degli agenti del Commissariato Primavalle e del Reparto Volanti lo straniero stava tagliando la serratura con l’intenzione di farla saltare.


Il 47enne prima ha minacciato i poliziotti con la smerigliatrice e poi ha afferrato una accetta ma è stato prontamente bloccato e accompagnato in Commissariato. Al termine degli accertamenti è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per danneggiamento aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rompere la serratura di casa con una smerigliatrice: bloccato

RomaToday è in caricamento