Alessandrino: con l'auto piena di merce rubata tira dritto all'alt dei carabinieri

Arrestato un 38enne dopo un breve inseguimento. In macchina aveva diversi smartphone e un computer risultati rubati, oltre ad altri apparecchi rinvenuti nella sua abitazione

Un uomo che transitava alla guida della sua auto in viale della Bella Villa, zona Alessandrino ha ignorato l’alt dei Carabinieri, tirando dritto nel tentativo di eludere il controllo dei militari. Immediatamente è scattato un breve inseguimento conclusosi quando i carabinieri hanno raggiunto e bloccato l'uomo. A seguito della perquisizioni, all’interno del portabagagli del veicolo, sono stati rinvenuti 1 pc e 10 smartphome di varie marche, alcuni dei quali risultati poi rubati e pertanto sottoposti a sequestro, oltre a 1100 euro in contanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione dei carabinieri è poi stata estesa anche all’abitazione del malfattore, in via Tineo, sempre nel quartiere Alessandrino, là dove sono stati rinvenuti ulteriori 8 cellulari ed un personal computer, di dubbia provenienza e anche questi sequestrati. Arrestato dai Carabinieri con l'accusa di ricettazione, il 38enne è stato accompagnato in caserma, a disposizione del’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Proseguono le indagini dei militari dell’Arma per accertare la provenienza di tutti i 18 cellulari e i 2 pc sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento