menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Nucleo Sommozzatori impegnato nelle ricerche dell'uomo a Ponte Marconi

Il Nucleo Sommozzatori impegnato nelle ricerche dell'uomo a Ponte Marconi

Si lancia nel Tevere da Ponte Marconi: proseguono le ricerche dell'uomo scomparso nel fiume

Dell'uomo si sono perse le tracce da oltre 24 ore

Proseguono nel Tevere le ricerche dell'uomo che nella mattinata di mercoledì si è gettato nel fiume dopo essere salito sul parapetto di Ponte Guglielmo Marconi. Interrotte nella notte, giovedì mattina la sala operativa del Comando Provinciale dei vigili del fuoco di Roma ha inviato sul posto il Nucleo Sommozzatori per continuare le ricerche del corpo del disperso. 

L'uomo, di circa 65 anni, si era lanciato dal parapetto del ponte Marconi intorno poco dopo le 9:00 di ieri mattina. Notato da diversi passanti, alcuni di loro hanno provato a farlo desistere dai propri intenti non riuscendoci, con l'uomo che si è poi gettato nel Tevere sparendo nelle acque del fiume romano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento