Ricercato per pedopornografia si nascondeva in un albergo del litorale

Il mandato di arresto europeo nei confronti di un uomo di 45 anni scovato dalla polizia in un hotel di Fiumicino

Si nascodeva in un albergo di Fiumicino un cittadino finlanedese di 45 anni accusato di pedopornografia e sfruttamento sessuale di minori. A scovarlo nella struttura ricettiva del Comune del litorale laziale, grazie al sistema di segnalazione degli alloggiati in uso alla sala operativa della Questura di Roma, gli agenti del Reparto Volanti della Polizia di Stato. 

L'uomo, per il quale è stata richiesta l'estradizione, è stato arrestato la notte fra l'11 ed il 12 giugno in esecuzione di un mandato di arresto europeo. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento