Ricercato per maltrattamenti in famiglia si nascondeva in un hotel a Casal Lumbroso

Ad essere raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere un 40enne

Immagine di repertorio

Si nascondeva in un hotel vicino al Grande Raccordo Anulare un uomo ricercato per maltrattamenti in famiglia. A scovarlo tramite il sistema alloggiati in un albergo in zona Casal Lumbroso gli agenti di polizia.

Quarant’anni, pluripregiudicato, il 40enne romeno era ricercato dallo scorso 6 ottobre. A suo carico un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per maltrattamenti in famiglia seguito alla denuncia fatta dall’ex moglie alla stazione dei Carabinieri di Roma Ponte Galeria.

Trovato dalla polizia nell’hotel l’uomo è stato associato nel carcere di Roma Rebibbia. 

Sempre la polizia, ha arrestato una donna italiana di 30 anni. Controllata dagli agenti del Commissariato Borgo in piazza Cavour è risultata essere gravata da una nota di rintraccio dovendo scontare una pena di 6 anni e 10 mesi di reclusione per diversi reati. La donna è stata associata nel carcere femminile di Roma Rebibbia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento