rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Labaro / Via Bagolino

Labaro: decadute le accuse contro il medico, riapre lo studio veterinario

Dopo sei mesi di calvario la Procura della Repubblica ha disposto la ripresa dell'attività di via Bagolino 18

Dopo essere stato costretto a chiudere il proprio ambulatorio veterinario per un presunto traffico di animali dalla Slovacchia, riapre lo studio di Labaro. "Dopo 6 lunghi mesi di calvario ad oggi la Procura della Repubblica ha disposto la immediata riapertura della struttura stessa e la revisione dei capi di accusa al medico coinvolto ad oggi decaduti".

INAUGURAZIONE - L'ambulatorio veterinario festeggerà la riapertura il prossimo 12 aprile a partire dalle 15. "Ti aspettiamo - scrivono nell'invito di inaugurazione dello studio - all'evento di inaugurazione della riapertura  dell'Ambulatorio Veterinario Labaro, in via Bagolino 18. L' Ambulatorio riaprirà dopo 6 lunghi mesi di calvario essendo stato riconosciuto estraneo a fatti ed essendo stato disposto il dissequestro della struttura stessa alla vicende di cui tutti abbiamo letto e sentito. Durante questo pomeriggio insieme il Dott. Barberini sarà a vostra disposizione per domande o per visitare il vostro amico a 4 zampe, e anche per parlare della vicenda che lo ha visto ingiustamente coinvolto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Labaro: decadute le accuse contro il medico, riapre lo studio veterinario

RomaToday è in caricamento