Pietralata: retake, rifugiati e Pics ripuliscono l'ingresso della metro B

Cancellate scritte, defissi i manifesti e ripristinato il decoro in tutte le aree e gli accessi alla fermata. Sul posto anche gli operatori Ama

Retake alla metro Pietralata

Pics, Ama, Retake e rifugiati del vicino Centro di Accoglienza Straordinaria. Questa la forza lavoro che lo scorso sabato 4 marzo ha ripulito l'ingresso della stazione della metro di Pietralata, periferia nord est della Capitale. Una operazione di ripristino dei luoghi che ha visto all'opera due pattuglie dei Pronto Intervento Centro Storico della Polizia Locale di Roma Capitale, con quattro funzionari a coordinare il lavoro di 6 operatori Ama, una trentina di volontari di Retake ed i richiedenti asilo del Cas di via Pietralata 109, struttura gestita dall'Arciconfraternita del Santissimo Sacramento e di San Trifone, che accoglie immigrati con permesso di soggiorno e richiedenti asilo per un periodo di 6, massimo 12 mesi, offrendo servizi di prima necessità ma anche strumenti formativi per un primo percorso di integrazione, secondo il modello dell’accoglienza integrata.

RETAKE A PIETRALATA - In particolare i volontari, 'armati' di sacchi, rastrelli, pale, vernici, idropulitrice, guanti da giardino e scarpe da lavoro hanno ripulito l'ingresso della stazione della metro B Pietralata cancellando scritte, staccando manifesti ed adesivi e ripristinando il decoro in tutte le aree e gli accessi della metropolitana del IV Municipio Tiburtino. I rifiuti raccolti sono poi stati affidati a due mezzi del Servizio Decoro Ama e mandati al macero. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento