Piazza Cinquecento: trovato con telefoni, bancomat ed orologi rubati. Denunciato

L'uomo è stato fermato dai carabinieri a cui non ha saputo fornire informazioni sul materiale che gli hanno trovato in possesso

Sei smartphone, 7 orologi, 2 fotocamere digitali, una carta bancomat intestata ad un’altra persona di dubbia provenienza, tranne un telefono, risultato rubato in seguito ad una regolare denuncia. È quanto hanno trovato nella disponibilità di un 51enne nigeriano, senza fissa dimora e con precedenti, fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro nella zona di Termini. Il cittadino extracomuniatario è stato denunciato per ricettazione. 

In particolare durante un’attività di controllo nell’area adiacente piazza dei Cinquecento, i militari dell'Arma hanno notato l’uomo aggirarsi in atteggiamento sospetto tra i passanti.

Il 51enne è stato trovato con 6 smartphone, 7 orologi, 2 fotocamere digitali, una carta bancomat intestata ad un’altra persona, di dubbia provenienza, non avendo fornito informazioni utili sul motivo del loro possesso.

Il materiale, del valore di oltre 2.000 euro, è stato sequestrato e sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri al fine di risalire all’esatta provenienza. Al momento un solo smartphone è risultato denunciato rubato in zona Tuscolana lo scorso 24 dicembre 2018.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento