Rave party in pineta, auto nell'area verde e musica ad alto volume: 52 denunciati

I carabinieri hanno bloccato i giovani che, domenica mattina, avevano occupato un'area a Nettuno

Hanno forzato un cancello e, con le auto, sono entrati nella pineta Le Campane a Nettuno. Qui, con la musica ad alto volume, hanno organizzato e dato vita ad un rave party clandestino. A finire nei guai 52 giovani, tra i 20 e i 30 anni, tutti denunciati con l'accusa di invasioni di terreni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dare l'allarme ai carabinieri di Anzio e Nettuno, alcuni podisti che si erano accorti degli "invasori" che, la mattina di domenica, avevano organizzato la festa abusiva nell'area di via della Selciatella. Sul posto, a supporto, anche la polizia. Lo sgombero dei giovani è avvenuto senza problemi e nessuno è rimasto ferito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento