Cronaca Magliana / Via Crespina

Magliana, rave party in un capannone: un arresto e tre denunce

I residenti avevano più volte chiesto una stretta nei controlli. Nei giorni scorsi un blitz della polizia di Stato ha scoperto vere e proprie 'riunioni' a base di alcol e droga

Un circolo privato la facciata. Vere e proprie riunioni a base di alcol e droga nei fatti. Da tempo i residenti delle zone Marconi e Magliana lamentavano schiamazzi e movida molesta provenire dall'ansa del Tevere. Avevano chiesto una stretta nei controlli e qualcosa si è mosso.

La polizia ha infatti trovato un capannone trasformato e utilizzato come luogo dove organizzare veri e propri “rave party”. Celati dietro la dicitura di “circolo”, i gestori pubblicizzavano invece queste “riunioni” a base di alcol e droga su un noto social-network, con numerose adesioni e presenze.

Con la Polizia di Stato è intervenuto personale della Asl, di Roma Capitale e della S.I.A.E ed hanno effettuato una verifica proprio durante un “rave” del 27 febbraio scorso. A coordinare l’intervento in questa struttura, situata in zona Magliana lungo l’argine del Tevere, sono stati gli agenti del Commissariato San Paolo.

Al loro arrivo gli agenti hanno accertato che la strada d’accesso era controllata da una persona che filtrava gli avventori. All’ingresso è poi stato identificato e arrestato un 22enne italiano, trovato in possesso di sostanza stupefacente.

Numerose poi le irregolarità emerse al termine degli accertamenti effettuati all’interno della struttura: carenze igieniche e alimentari, violazione delle norme antincendio e di sicurezza, somministrazione di alcolici senza autorizzazione, oltre a violazioni in materia fiscale per l’inesistenza del registratore di cassa. Dall’ispezione dei locali i poliziotti hanno poi rinvenuto e sequestrato numerose dosi di sostanze stupefacenti abbandonate in terra.

I 3 responsabili dell’organizzazione, tutti italiani tra i 28 e 33 anni, sono stati denunciati per il reato di apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o intrattenimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana, rave party in un capannone: un arresto e tre denunce

RomaToday è in caricamento