Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Il bandito con i guanti rossi che ha rapinato cinque supermercati in dieci giorni

L'uomo, armato di pistola, usava uno scooter Sh di colore grigio per muoversi

Si muoveva e colpiva in maniera metodica. Indossava guanti rossi, sneakers blu e un casco nero con strisce bianche per nascondere il viso già seminascosto da una mascherina chirurgica. Sempre con lo stesso abbigliamento e con una pistola in pugno ha minacciato e rapinato cinque supermercati in dieci giorni a Roma, per poi scappare a bordo di un sh grigio risultato rubato.

I poliziotti erano sulle sue tracce dopo aver ricevuto una serie di denunce e così venerdì pomeriggio lo hanno preso in piazza della Balduina. Il primo colpo il ladro di cinquantaquattro anni lo ha messo a segno nel pomeriggio del 31 luglio in via del Castoro. Il rapinatore è entrato in un minimarket ha puntato la pistola calibro 7,62 con matricola abrasa contro il cassiere e si è fatto consegnare l'incasso, poi scappato via in sella al motorino rubato.

Due giorni dopo  un altro colpo in un supermercato di viale Tirreno. Poi ancora il pomeriggio del 4 agosto in via San Cleto, a Montespaccato, e il 7 agosto ha colpito rapinando un supermercato in via Trionfale. Il 10 agosto è stata la volta di un esercizio in piazza Nostra Signora di Guadalupe, a Monte Mario. Tutti colpi fatti con lo stesso modus operandi e con lo stesso abbigliamento.

I poliziotti lo hanno seguito e mentre stavano perlustrando i suoi movimenti lo hanno pizzicato alla Balduina mentre dalla sella dello scooter stava tirando fuori la pistola, così sono intervenuti e lo hanno bloccato e arrestato. Ora è disposizione dell'autorità giudiziaria. Le indagini sono ancora in corso per determinare se l'uomo abbia messo a segno anche altre rapine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bandito con i guanti rossi che ha rapinato cinque supermercati in dieci giorni
RomaToday è in caricamento