rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Esquilino / Via Daniele Manin

Gta Esquilino: rapina venditore ambulante e farmacia, poi ruba uno smartphone e picchia una poliziotta

Diramata, tramite la sala operativa la nota di ricerca, il giovane è stato rintracciato da una pattuglia del commissariato Viminale in via Manin

Prima ha rapinato un venditore ambulante, poi ha tentato il furto in una libreria in via Nazionale, quindi ha rapinato anche una farmacia, dove ha iniziato ad aprire cassetti nascondendo nella giacca e nei pantaloni una serie di prodotti. A notarlo una poliziotta dell'ufficio stampa della Questura di Roma che, mentre stava camminando in zona, ha provato a bloccarlo, ma è stata aggredita, colpita al volto. L'agente, seppur stordita, ha dato l'allarme. 

Diramata, tramite la sala operativa la nota di ricerca, il giovane è stato rintracciato da una pattuglia del commissariato Viminale in via Manin. Gli agenti hanno notato il giovane inseguito da un altro ragazzo al quale era stato appena rubato un cellulare che aveva installato su un supporto della sua bicicletta, per utilizzarlo come navigatore.

Una volta fermato, i poliziotti hanno scoperto che il ladro aveva anche sottratto pure due felpe da una bancarella di un venditore ambulante, che l'aveva sorpreso a forzare una serranda di un negozio di biciclette in via Rosmini. Al termine degli accertamenti, il ladro seriale è stato arrestato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gta Esquilino: rapina venditore ambulante e farmacia, poi ruba uno smartphone e picchia una poliziotta

RomaToday è in caricamento