Cronaca

Rapinavano donne dopo prelievi in banca: due arresti

Le loro vittime preferite erano donne che avevano appena prelevato contanti in banca. I due ladri sono stati incastrati dagli agenti del commissariato San Paolo

Ogni mattina uscivano per andare a "lavorare" in banca, anche se non erano dipendenti degli istituti di credito, ma rapinatori. Le loro vittime preferite erano donne che avevano appena prelevato contanti in banca. I due romani, di 52 e 49 anni, con più precedenti, sono stati però incastrati dagli agenti del commissariato San Paolo, guidati da Luigi De Angelis.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinavano donne dopo prelievi in banca: due arresti

RomaToday è in caricamento