rotate-mobile
Cronaca Pigneto / Via del Pigneto

Avvicinava le vittime con una scusa e le rapinava: è finito in manette

E' stato riconosciuto da due vittime che in distinte circostanze aveva rapinato al Pigneto

Avvicinava le sue vittime chiedendo una sigaretta e poi, minacciandole con un coltello, le rapinava. E’ successo in due diverse circostanze, in entrambe i casi al Pigneto. E l’uomo, un 29enne del Gambia, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Piazza Dante.

Gli episodi per cui il cittadino di origine africana è stato gravemente indiziato di reato, si sono svolti a poche settimane di distanza. Nella notte del 14 maggio, a farne le spese è stato  un 30enne originario della provincia di Cosenza. Stava attraversando a piedi via del Pigneto quando, all’angolo con via Pesaro, è stato avvicinato dal cittadino stranieri. E’ stato in quel frangente che, dopo aver estratto un coltello dalla tasca, il rapinatore lo ha minacciato di morte, facendosi così consegnare lo smarphone.

L’altro episodio è avvenuto il 3 giugno. In questo secondo caso la vittima, un 22enne romano, stava acquistando un pacchetto di sigarette presso un distributore automatico in via del Pigneto. Il 29enne del Gambia lo ha avvicinato con la scusa di chiedere sigarette e monete. Anche in questo caso ha estratto un coltello e si è fatto consegnare smartphone e portafogli, prima di fuggire.

Dalle denunce delle vittime, i carabinieri della stazione Roma Piazza Dante hanno iniziato ad indagare e, grazie all’identikit fornito, sono riusciti ad identificare il malvivente dopo l’attenta analisi dei filmati delle telecamere di videosorveglianza poste lungo la via e di alcuni esercizi commerciali della zona. L’indagato è stato rintracciato e bloccato dai Carabinieri la scorsa notte mentre transitava a piedi su via La Marmora, quartiere Esquilino. L’arrestato, riconosciuto anche dalle vittime, è stato portato in carcere. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvicinava le vittime con una scusa e le rapinava: è finito in manette

RomaToday è in caricamento