Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Pomezia / Via dei Castelli Romani

Si aggirano con fare sospetto fuori le Poste, dipendenti chiamano i carabinieri e mettono in fuga i rapinatori

L'intervento dei militari dell'Arma negli uffici di via dei Castelli Romani a Pomezia

Si aggiravano con volti travisati e fare sospetto fuori dagli uffici postali, in quel momento chiusi all'esterno con dentro solo gli impiegati. Tanto è bastato a far scattare l'allarme con i lavoratori che hanno poi chiamato il 112 facendo desistere la coppia di presunti rapinatori dai loro intenti criminali. 

L'intervento dei carabinieri della Compagnia pometina nel tardo pomeriggio di martedì negli uffici postali di via dei Castelli Romani a Pomezia. Intervenuti sul posto i militari dell'Arma diretti dal capitano Marcello Pezzi non hanno trovato nessuno, con la coppia di presunti rapinatori già allontanatosi prima di riuscire ad entrare all'opera. Ascoltati i testimoni sulla tentata rapina accertamenti da parte dei militari dell'Arma della Compagnia di Pomezia 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggirano con fare sospetto fuori le Poste, dipendenti chiamano i carabinieri e mettono in fuga i rapinatori

RomaToday è in caricamento