Rapinatore ucciso ad Ostia: la guardia giurata indagata per omicidio volontario

La sparatoria lo scorso 16 maggio davanti la Banca Monte dei Paschi di Siena ad Ostia. Predisposta una perizia medico-legale per comprendere la distanza tra il vigilantes e Gianluca Igliozzi al momento dello sparo

Le forze dell'ordine sul posto subito dopo la rapina

Un atto dovuto. E' indagata per omicidio volontario la guardia giurata che lo scorso 16 maggio ha sparato ed ucciso un rapinatore dopo un colpo messo a segno assieme ad altri due complici alla Banca Monte dei Paschi di Siena di Ostia. Una rapina finita nel sangue, con due dei malviventi riusciti a dileguarsi con un 'bottino' di circa 20mila euro a bordo di una Fiat Punto blu, e Gianluca Igliozzi, 35enne di Acilia, morto all'ospedale Grassi dopo essere stato attinto dai colpi sparati dal 37enne che vigilava l'istituto bancario di via Alessandro Piola Caselli.

ATTO DOVUTO - L'iscrizione nel registro degli indagati costituisce un atto dovuto in vista dell'autopsia disposta dal pm Laura Condemi sul cadavere. L'accertamento è  stato affidato al medico legale dell'università Tor Vergata. Nel frattempo gli avvocati difensori della guardia giurata e dei familiari di Gianluca Igliozzi, rispettivamente Luigi Garnieri e Antonino Lastoria, nomineranno in queste ore i loro consulenti.

ISPEZIONE MEDICO-LEGALE -  Intanto è stata disposta una perizia medico-legale per avere certezza sul numero di colpi sparati fuori dalla banca, sul tipo di arma usata, oltre ad effettuare alcol-test e narcotest

CACCIA AI COMPLICI - Continuano le indagini degli investigatori del commissariato Lido, diretti dal dottor Antonio Franco, che stanno cercando di chiudere il cerchio sui due complici che hanno messo a segno la rapina all'istituto di credito lidense la mattina dello scorso venerdì. Fuggiti a bordo di una Fiat Punto blu i poliziotti hanno ascoltato i testimoni e visionato le videocamere di sorveglianza della banca. Ritrovata l'auto usata per la fuga, ulteriori accertamenti sono stati effettuati sui sette bossoli di pistola, sul casco e sullo scooter trovati fuori dalla banca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento