rotate-mobile
Cronaca Esquilino / Via Marsala

Palpeggiata e rapinata all'alba davanti alla stazione Termini. Caccia all'aggressore

Pochi giorni fa, in un ostello dalle parti di Castro Pretorio, due turisti sono stati rapinati e minacciati con una pistola

Stava tornando a casa dopo una serata con gli amici quando è stata aggredita alle spalle, palpeggiata in strada e rapinata del portafogli che conteneva appena trenta euro. È l'incubo vissuto da una ragazza di ventidue anni, cittadina spagnola, a Roma in Erasmus. La giovane era in via Marsala, davanti a uno degli ingressi della stazione Termini, quando è finita vittima di un uomo. 

L'agguato intorno alle 5:45 del mattino di domenica 23 aprile. Sul posto, allertata dalle grida della donna, sono arrivate prime alcune persone, poi la polizia e il personale del 118. La ragazza ha raccontato agli agenti del reparto volanti quando accaduto. Ora è caccia all'uomo.

Pochi giorni fa, dalle parti di Castro Pretorio, due turisti americani furono rapinati e minacciati con una pistola mentre rientravano in ostello

Inferno Termini. Una notte nel “girone dei ladri, dei violenti e degli spacciatori”(PODCAST)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palpeggiata e rapinata all'alba davanti alla stazione Termini. Caccia all'aggressore

RomaToday è in caricamento