rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Marconi / Piazza della Radio

Appuntamento al buio da incubo: rapinata da ragazzo conosciuto sui social

Un 27enne aveva conosciuto la ragazza scrivendole su Facebook Messenger. Dopo l'appuntamento l'ha rapinata

L'ha conosciuta scrivendole su Facebook Messenger, poi dopo l'appuntamento al buio l'ha rapinata. E' successo lo scorso 9 febbraio. Così un 27enne romano ha tentato una variante amorosa del così detto "cavallo di ritorno". 

Il giovane, da poco più di un mese, aveva conosciuto sui social una ragazza. Dopo una lunga serie di messaggi i due hanno deciso di vedersi. Al primo incontro la giovane donna ha messo in chiaro di non voler iniziare una relazione e l'appuntamento è terminato li.

La stessa sera la ragazza, uscendo dalla propria abitazione, si è trovata di fronte il corteggiatore che, approfittando di una distrazione, le ha sfilato dalle mani lo smartphone fuggendo. Sempre tramite social la ragazza, che aveva anche denunciato l'accaduto agli investigatori del commissariato San Paolo, ha cercato di convincere il 27enne a restituirle il telefono e lui, a quel punto, le ha chiesto 300 euro per farle riavere l'Iphone.

Dopo una giornata di trattative, il 27enne romano, ha dato appuntamento alla sua vittima in un bar vicino piazzale della Radio, poco prima di mezzogiorno.

Gli uomini in borghese del commissariato San Paolo hanno circondato il bar e, un secondo dopo lo scambio telefono/soldi, hanno bloccato il ragazzo. Dopo gli accertamenti di rito, l'uomo è stato arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appuntamento al buio da incubo: rapinata da ragazzo conosciuto sui social

RomaToday è in caricamento