Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Scesi dal bus seguono una ragazza, la aggrediscono e la rapinano: poi la fuga nel deposito Atac

La giovane ha rincorso i malviventi in attesa dell'arrivo delle forze dell'ordine che hanno arrestato uno dei due ladri. Caccia al complice

E' stata seguita da due uomini che erano a bordo con lei di un bus notturno, quindi aggredita alle spalle e rapinata della sua borsa. Seppur sotto choc la vittima, una colombiana di 24 anni, ha rincorso i malviventi allertando le forze dell'ordine. 

E' quanto successo dopo le 3:30 del mattino del 9 settembre a Roma. La vittima era salita su un bus notturno alla stazione Termini per tornare a casa. Appena scesa dal mezzo, la 24enne è stata seguita da due ragazzi: uno dei due l'ha afferrata da dietro e, dopo averla strattonata, le ha rubato la borsa con all'interno 250 euro e qualche effetto personale. 

I due ladri, commesso il furto, sono fuggiti: uno verso la via Prenestina, l'altro in direzione opposta verso piazzale di Porta Maggiore per poi nascondersi nel vicino deposito Atac. La 24enne, nonostante la paura, ha rincorso il secondo malvivente chiamando il Numero Unico per le Emergenze. Sul posto gli agenti del Reparto Volanti e del Commissariato San Giovanni che hanno arrestato il ladro, un 21enne gambiano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scesi dal bus seguono una ragazza, la aggrediscono e la rapinano: poi la fuga nel deposito Atac

RomaToday è in caricamento