Cronaca

Rapinano coppia di ragazzi: arrestati due minori nomadi al Parco di Tor Tre Teste

Ad avvertire la polizia un uomo intento a fare jogging. I due rapinatori, entrambi del campo Casilino 900, sono stati scovati: uno è stato riconsegnato ai genitori, l'altro arrestato. Trovata anche una pistola

Hanno rapinato della borsa, del cellulare e del portafoglio una coppia di ragazzi di 18 e 17 anni all'interno del Parco di Tor Tre Teste, minacciandoli con una pistola e scappando a bordo di uno scooter.

Tuttavia l'immediata segnalazione al 113 fatta da uno sportivo che stava praticando jogging nel parco, ha consentito l'intervento degli Agenti della Polizia di Stato a bordo della volante che hanno bloccato ed identificato i due giovani rapinatori.

Condotti negli uffici del Commissariato Prenestino, diretto da Antonio Franco, uno dei due è stato identificato e riaffilato ai genitori in quanto non imputabile, mentre l'altro appena 15enne, stato arrestato per rapina. Al termine della perquisizione all'interno del campo nomadi Casilino 900, al quale appartengono entrambi i rapinatori, i poliziotti hanno  trovato e sequestrato la pistola, risultata finta, usata per commettere il reato.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano coppia di ragazzi: arrestati due minori nomadi al Parco di Tor Tre Teste

RomaToday è in caricamento